Primo Amore Zonin

Primo Amore frizzantino Zonin

La degustazione di questo vino è stata una rivelazione da descrivere con due sol parole “PIACEVOLE ed AMMALIANTE”.

Uno di quei vini che una volta finito dici “ne voglio ancora!”.

La sua effervescenza dal buon perlage molto fine lo rende ancor più “ammiccante”.

Passando all’olfatto,  la sua intensità discreta ma pronunciata si fa apprezzare pienamente in fase gustativa, ciò non toglie che i suoi aromi primari denotino una fine prevalenza aromatica con sentori di ananas e mela.

Un vino fresco, fragrante e morbido, da apprezzare in ogni situazione, ma specialmente come aperitivo.

A calice vuoto, l’ho versato nuovamente come per ricominciare la degustazione, a bottiglia finita, ho sentito il desiderio di comprarne un’altra…

Intensità: discreta Persistenza: equilibrata Qualità: fine

Uve: Prosetto, Moscato bianco e Garganega

Colore: giallo paglierino

Temperatura di servizio: 8°-10°

Abbinamenti: come aperitivo o piatti di carni bianche, verdure o pesce

Primo Amore Zonin

Casa Vinicola Zonin

Annunci