IMG_5496.JPG

Filetti di acciughe impanate e cotte al forno su letto di verdure sbollentate e cotte al forno. Patate, zucchine, melanzane, piselli, carote, olive, aromatizzate alle erbe provenzali e Parmigiano Reggiano DOP 24 mesi e un pizzico di peperoncino. Il tutto cotto in forno a 220º per 20 minuti.

IMG_5435.JPG

Un gioiello di Ca’ Bolani. All’olfatto piacevole, completo, ricco. Al palato, fresco, fruttato, con note piccanti, potente, speziato ma non troppo. Molto molto buono!!

IMG_5436.JPG

Abbinata a Ca’ Bolani Alturio Refosco dal Peduncolo Rosso DOC 2007 (Vellutata by @onlyyouknow_me)

IMG_5410.JPG

Con pomodorini, olive, carote, mandorle, noce moscata, santoreggia e Parmigiano Reggiano

IMG_4556.JPG

Un particolare ringraziamento a Francesco Zonin per i due nuovi protagonisti della prima Tasting List del 2013. GRAZIE!!!

Si tratta di due vini toscani, provenienti dalla Maremma. Uno dei due è una vecchia conoscenza. Parlo dell’Astraio, Viognier, Maremma Toscana IGT 2011, degustato nel 2009 (annata degustata 2008). Mi era piaciuto in modo particolare perché mi aveva fatto rivivere sensazioni estive. Mi riferisco al dolce tepore dell’estate, quando al tramonto, il sole basso all’orizzonte, crea giochi di ombre favolosi, nell’aria si percepisce una brezza marina preludio della frescura della sera, la giovialità di una festa di paese, il dolce oziare, le letture estive davanti a un buon calice di bianco, e che bianco! Ecco il link relativo all’annata 2008: Astraio 2008

Il secondo vino, anch’esso proveniente dalla Maremma, è una novità. Sassabruna, Monteregio di Massa Marittima DOC 2010. Si tratta di un blend di uve Sangiovese (80%), Merlot (10%) e Syrah (10%). Sono proprio curioso di degustarlo! Ora si tratta solo di trovare i giusti abbinamenti enogastronomici.
Si accettano consigli o qualora voleste degustarlo insieme a me, fatemelo sapere!
Restate sintonizzati!

20130404-173200.jpg